lunedì 10 dicembre 2012

SANGUE

Se decidi di non avere figli, sei una donna mancata e sei additata come egoista.

Se decidi di avere figli tardi, sei contro natura.

Se decidi di avere figli ma la natura ti è contro, sei una donna mancata ma compatita.

Se decidi di adottarli, sei una madre a metà.

Se decido di mandarvi affanculo sono soltanto me stessa.

9 commenti:

  1. per me sei prima di tutto una donna che decide in proposito.
    avercene.

    RispondiElimina
  2. siamo in preda a decisioni, per tutta la vita, quando le cose capitano fanno lo stesso male di quando decidi che avvengano. No, io non ne farei una questione di decisione, almeno per le cose più importanti della vita, mi lascerei andare a quello che senso buono e giusto per me e chi mi sta accanto. Decidere quale film andare a vedere nel week end, ecco, cose del genere lascio che badi il cervello. Al resto provvede il cuore.
    Che qualcuno giudichi buone o cattive le vie del mio cuore, in fondo, non mi interessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà hai ragione, perchè le decisioni profonde le prendo con la pancia e non con la testa. E non mi ferisce il giudizio, però mi infastidisce

      Elimina
  3. se decidi di essere te stessa e fare la scelta che senti di fare, puoi simpaticamente fottertene di quello che pensano.

    RispondiElimina
  4. Merita assolutamente un commento sto post.... meraviglioso!!! Guarda io sono una di quelle che NON può e la gente si prodiga in consigli del cazzo... quindi mi unisco al vaffa con molto piacere!

    RispondiElimina
  5. xxx ha ragione, bellissimo post

    RispondiElimina